gomme da masticareAntitrust. Ammenda da 180 mila euro alla casa produttrice di chewing gum. Contestati i benefici per l’igiene orale

I chewing gum non possono sostituire il tradizionale spazzolino, nè tanto meno garantiscono ai denti un particolare beneficio grazie all'apporto di calcio, xilitolo o quant'altro.

A chi, bombardato da messaggi promozionali, avesse per un attimo cullato l'idea di poter masticare gomme al posto di lavarsi i denti, rischiando così di capovolgere antichi paradigmi, l'Antitrust ha fugato ogni dubbio.
L'Autorità garante ha infatti appena multato per 180.000 euro la Perfetti per aver diffuso pubblicità ingannevole su importanti marchi di gomme da masticare quali Vivident, Happydent, Daygum Protex e Mentos.
Secondo quanto si legge in particolare nell'ultimo Bollettino, l'Antitrust ha comminato una sanzione da 150.000 euro alla Perfetti Van Melle Italia e una di 30.000 euro alla Perfetti Van Melle Spa per i messaggi pubblicitari ingannevoli della campagna 2011-2012 incentrati sull'igiene dentale, relativi ad alcuni chewing gum in confetti o lastrine quali: Happydent white complete, Vivident Xylit (nelle versioni Greenmint e White), Daygum Protex (nelle versioni Herbs white con aloe vera e Strawberry Jujce), Daygum XP e Mentos Pure white.

Fonte: Giornale di Sicilia del 3/9/2013