audiweb-logo

Con 15 milioni di utenti unici nel giorno medio e 1 ora e 34 minuti di tempo speso per persona, l’accesso alla rete da device mobili supera l'accesso da pc pari a 12,9 milioni di utenti unici collegati in media per 1 ora e 17 minuti.

Restano sostanzialmente stabili gli utenti che si sono collegati ad internet a giugno 2014.

A dirlo sono i dati rilasciati da Audiweb e relativi al sesto mese dell’anno. In continuità con i 28,2 milioni di utenti unici rilevati a maggio, il nastro di pianificazione Audiweb Database, che riporta i numeri dell’audience online sia da pc sia da mobile, parla di una total digital audience a giugno rappresentata da 28 milioni gli utenti unici nel mese (2+ anni) e da 20,5 milioni nel giorno medio.

Schermata1-audiweb

La fruizione di internet da mobile (smartphone e tablet) ha generato il 58,5% del tempo totale speso online e, più in dettaglio, con 15 milioni di utenti unici (18-74 anni) nel giorno medio e 1 ora e 34 minuti di tempo speso per persona, l’accesso alla rete da device mobili supera l‘accesso da pc (12,9 milioni di utenti unici dai 2 anni in su, collegati in media per 1 ora e 17 minuti).

Schermata2-audiweb

Entrando più nel dettaglio, i dati Audiweb ci rivelano anche che nel giorno medio risultano online 11,3 milioni di uomini (il 55% degli utenti online nel giorno medio) e 9,3 milioni di donne (il 45% degli utenti online).

Anche a giugno, inoltre, il tempo dedicato dalle donne alla fruizione di internet da device mobili supera il consumo registrato degli uomini, con 44 ore spese nel mese (38 ore per gli uomini) e 1 ora e 41 minuti nel giorno medio (1 ora e 29 minuti per gli uomini).

Più in generale, i 18-24enni dedicano molto più tempo all’uso dei device mobili per accedere alla rete, con 54 ore nel mese e 2 ore nel giorno medio.

Fonte: Engage