the switch nike euro 2016Gli Europei di calcio UEFA 2016 sono già nel vivo della competizione e team calcistici provenienti da tutto il vecchio continente hanno già iniziato a farci sognare con mirabolanti gesta atletiche all’ombra della Tour Eiffel. Ma Francia 2016 non si ferma dentro agli stadi, anzi, per noi appassionati di comunicazione la gara per il migliore spot Euro 2016 ha preso il via ben prima del fatidico fischio d’inizio, giocato non sui campi in erba ma con commercial e contest su schermi televisivi, piattaforme web e social, poster interattivi, flyer, gadget e prodotti di merchandising in tutte le fogge e declinazioni possibili, sempre (naturalmente) alla ricerca delle migliore performance possibile.

Eh già, perché l’Europeo 2016 è uno tra i grandi eventi in agenda per i grandi brand internazionali e per gli sponsor ufficiali - Nike, Adidas e Puma in testa, per i quali è vietato lasciarsi sfuggire l’occasione di catalizzare l’attenzione della tribuna globale. Un obiettivo per cui i grandi marchi schierano in campo grandi investimenti e, sopratutto, fior fiore di campioni: prestigiosi testimonial, scelti tra le icone del calcio di oggi e di ieri, a riprova che gli Hero contents continuano ad essere tra i più performanti del momento.

Ma bando ai preamboli ed entriamo nel vivo della gara! Ecco la nostra selezione dei migliori tv commercial internazionali per UEFA Euro 2016: un’entusiasmante escalation di adrenalina, fede calcistica e creatività a cavallo tra calcio e obiettivi aziendali, dove le formazioni in campo diventano media mix, i fuoriclasse si trasformano in testimonial, le tattiche di gioco sono strategie marketing, gli assist valgono come campagne teaser, i colori nazionali mutano in logo e le tifoserie non sono altro che possibili clienti o community da conquistare e fidelizzare on e offline.

Guardate gli spot Euro 2016, valutate le idee in campo e diteci: voi a chi assegnereste il titolo?

I migliori spot Euro 2016

Nike – The Switch
Nella campagna “The Switch” la superstar Cristiano Ronaldo si trova accidentalmente a vivere dentro il corpo di un sedicenne fan inglese. Passione e humor, come da tradizione Nike, fanno brillare un corto che celebra la tenacia e il valore del duro lavoro.

Adidas – First Never Follows
Il talento di Paul Pogba lo ha reso uno dei fuoriclasse più attesi a Euro 2016, ma la celebrità globale è sempre anche questione di stile: unico ed eccentrico, in questo caso. Un eroe del calcio e del look, su cui Adidas ha costruito l’eloquente campagna First Never Follows.

Orange – Orange Sponsors You
Orange coinvolge le grandi icone francesi – la leggenda del calcio Zinédine Zidane e la Torre Eiffel – in una campagna che prevede due social contest: il primo regalerà ai 20 più sfegatati tifosi del mondo i biglietti della finalissima allo Stade de France di Parigi; il secondo, premierà la tifoseria più attiva su Facebook, Twitter e Instagram illuminando la celebre Tour parigina con i colori della nazionale più “hastaggata”.

Carlsberg – If Carlsberg Did La Révolution
Marcel Desailly, tra i grandissimi Bleus di ieri, è guida una moderna Rivoluzione francese nello spot internazionale che Carlsberg ha dedicato a Euro 2016. Al grido di Liberté, Egalité, Footballité il campione promuove un concorso che regala i ticket per le varie partite dell’Europeo.

Carlsberg – If Carlsberg did substitutions: Substitute Pessimism for Optimism
Ancora Carlsberg, ma location e tono totalmente differenti, per lo spot Euro 2016 che infiamma gli animi dei tifosi dell’Inghilterra. Un monologo appassionato e patriottico che cita addirittura Shakespeare per invitare i tifosi a non perdere neanche un match (da vedere al pub, naturalmente). Spoiler: copy rulez!

RTÉ – Conor McGregor per l’Irlanda
Il canale irlandese RTÉ ha chiesto al campione di arti marziali Conor McGregor di farsi portavoce dell’orgoglio e della determinazione Nazionale in vista dell’Europeo. Il testo copy punta a motivare i giocatori, citando una frase dello stesso McGregor che è tutta un programma: “We’re not here to take part, we’re here to take over.”

Beats by Dre – B [Ready]
Antoine Griezmann (Francia), Mario Götze (Germania), Harry Kane (Inghilterra) e Cesc Fabregas (Spagna) fanno da testimonial nello spot Euro 2016 per Beats, le cuffie musicali firmate Dr Dre, in una rivisitazione del celebre video della hit “Firestarter” de The Prodigy. La giusta musica può guidare verso la perfetta concentrazione e tensione di gara, tanto da farci pregustare lo scontro imminente.

Paddy Power – Vive la Banz
Con Paddy Power il tifo è assicurato anche se la tua Nazionale non gioca gli Europei. È il geniale insight dello spot Euro 2016 che porta un gruppo di caratteristici tifosi della Scozia (non qualificata al torneo) ad intonare la ferma intenzione di scommettere contro la rivale di sempre, l’Inghilterra. Come dice il detto? “I nemici dei miei nemici sono miei amici” (più o meno).

Lufthansa – Everyone’s Fanhansa
La principale compagnia aerea tedesca gioca sulla storica rivalità tra Germania e Inghilterra per promuovere le sue rotte verso la Francia. Coloriti stereotipi, irritanti baby tifosi e un finale a sorpresa fanno decollare questo spot Euro 2016.

BBC – Liberté, Égalité, Footé
Il canale BBC porta il trofeo UEFA Euro 2016 in una elegante corte francese. Tra parrucche incipriate, parate di vessilli nazionali, brillanti rivisitazioni storiche di feticci del tifo da stadio e altisonanti presentazioni, il count down alla competizione ha già il sapore di un evento che promette di essere… storico.

Coca-Cola – Taste the Feeling UEFA 2016
Coca-Cola rilegge lo spirito di Francia 2016 con uno spot Euro 2016 che inneggia alla genuinità del tifo e alla voglia di stare insieme, stretti attorno alla propria bandiera (e ad una Coca-Cola, of course). Lo spot rientra nella pianificazione della più ampia campagna Taste the Feeling e si fa riconoscere per la colonna sonora firmata da Avicii.

Fonte: Maked.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi altre informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione